Skincare e allenamenti: come avere una pelle perfetta

Eccomi con un nuovo appuntamento dell’Angolo delle Damine, la rubrica che Tutta d’un Pizzo dedica alle sue lettrici.
Questa volta, l’argomento è la skincare. In particolare, voglio parlarvi un po’ della skincare che dovrebbero avere tutte le ragazze sportive o, in generale, che si allenano.

L’attività sportiva comporta tanti benefici per il nostro corpo, e quelli apportati alla pelle non fanno eccezione. Allenarci ci aiuta a liberarci delle tossine tramite il sudore, e inoltre farà aprire i nostri pori, permettendoci di eliminare anche eventuali impurità.

Tuttavia, tutto questo sudore e pori aperti richiedono qualche attenzione (e coccola) in più da parte nostra.

Continuate a leggere e scoprirete quali!



Struccaggio

Un punto che non bisogna dare per scontato è lo struccaggio. E sapete un momento importantissimo nel quale dobbiamo essere struccate? Proprio l’allenamento!

Come vi dicevo, il momento dell’esercizio è fondamentale perché la nostra pelle possa depurarsi e liberarsi di tossine e impurità. Per farlo, naturalmente, i pori hanno bisogno di essere liberi e di poter rilasciare tutto il sudore necessario.

No quindi a fondotinta, correttori e varie. Anche perché, diciamocelo, sarebbe tutta fatica sprecata.

Se proprio non potete rinunciare a un po’ di trucco, optate per il mascara (magari waterproof), qualcosa per le sopracciglia e per le labbra.

Detersione

Daily Skin Care Tips skincare routine fit ragazze

Credits: garierusa.com

Abbiamo già parlato del durante gli allenamenti, mentre adesso parleremo del dopo.

Ora che la vostra pelle si è liberata di tutto quello che non le piaceva, non vorremo certo lasciarlo lì! E’ importantissima la detersione post-allenamento, così da rimuovere il sudore, la polvere e tutto ciò che è rimasto sul viso.

Scegliete un detergente delicato, adatto all’uso quotidiano e anche al vostro tipo di pelle. Risciacquate con acqua tiepida o a temperatura ambiente.

Pulizia

face mask maschera pulizia viso skincare routine

Credits: pamper.my

Come vi dicevo, la skincare della ragazza sportiva richiede qualche attenzione in più. Dato che la vostra pelle sarà spesso soggetta al rilascio di tutte queste sostanze, dovrete stare molto più attente e purificarla più spesso.

Potreste ritrovarvi ad avere pelle grassa e impura anche se non vi è mai successo prima. Non preoccupatevi, è normale! Aumentate semplicemente il numero delle pulizie. Invece che una volta alla settimana, concedetevi una maschera purificante due volte.

Quanto allo scrub, va fatto una volta per le pelli delicate, due se invece siete un po’ più resistenti.

Idratazione

Oltre a reidratarvi bevendo molta acqua, dopo l’attività sportiva dovrete reidratare anche la pelle. Prediligete prodotti leggeri, magari a base di aloe vera (lenitivo e idratante) e concedetevi una bella maschera rinfrescante un paio di volte a settimana.


Come avrete notato, i cambiamenti che dovrete apportare alla vostra classica routine sono ben pochi. Sono tuttavia fondamentali, perché altrimenti rischiate che con tutta la sporcizia rilasciata i vostri pori si ostruiscano, rendendo vana tutta la detox svolta dall’allenamento.


Fatemi sapere qual è la vostra skincare routine nei commenti, e soprattutto quali sono i cambiamenti che avete riscontrato nella vostra pelle da quando avete iniziato ad allenarvi!

Alla prossima!

Lascia un commento